Pagine

Google+ Followers

lunedì 2 aprile 2012

www.orroli-longevo.it
Pietanze in uso nel periodo nuragico in Sardegna. Una minestra con erbe spontanee:
Minestra di porro selvatico con aggiunta di ricotta o di Yogurt di pecora o di capra.Cucinata in prevalenza il giorno dopo  un pasto pesante. Si prende dello strutto di maiale o del lardo , una mezza cipolla del prezzemolo,il porro selvatico.
Si fa soffriggere il tutto con fuoco allegro, poi si aggiunge l'acqua per la cottura del semolini di miglio (Più tardi farina di grano, o pasta fatta in casa): quando è finita la cottura si prende la ricotta e si aggiunge alla minestra, si gira ancora un po quando ancora è sul fuoco. si tira giù si lascia riposare poi va servita.........Buon apetito
Ricetta tramandata da padre in figlio (Contus de forredda )


 www.orroli-longevo.it
Dishes to use during the period nuragic Sardinia. A soup with herbs:
Wild leek soup with the addition of cottage cheese or yogurt or sheep capra.Cucinata mostly the day after a heavy meal. You takethe lard or bacon fat, half the parsley, onion, wild leek.
Everything is fried with high heat, then add water to cook the meal ofmillet (Later, wheat flour, pasta or homemade): when it is finishedcooking, take the cheese and add to the soup , is still spinning a bitwhen it is still on fire. you pull down then left to rest must be served......... Good Apetito
Recipe handed down from father to son (Contus de forredda)
Posta un commento